Come Lavorare nel Marketing

A chi non è mai capitato di sognare di dare forma a una propria idea o intuizione creando un’impresa? Trasformare una fantasia in un piano di business?

Il Centro Studi di Unioncamere attraverso l’indagine sul tessuto aziendale delle imprese italiane ha evidenziato oltre 213000 nuove imprese iscritte nel corso. La scelta dei neoimprenditori sembra dettata dal desiderio di assumere il rischio d’impresa e la volontà di (mettersi in gioco. Per quasi il 27% dei neo imprenditori prevalgono fattori come l’esperienza acquisita, la consapevolezza delle proprie capacità e la convinzione di avere una idea di business innovativa.
Conoscenza e strumenti sono quindi i due presupposti indispensabili per lo sviluppo della propria attività in modo professionale e vincente, mentre improvvisarsi quello che non siamo e un atteggiamento alla so tutto io hanno un alto fattore di rischio insuccesso.

In particolare nella funzione marketing, spesso molto ambita in quanto sinonimo di creatività ed espressione del lato più glamour di un’azienda, c’è una tendenza all’esasperazione del fai da te. Ci sono alcuni ruoli dove la scelta di affidarsi alle mani di un professionista potrebbe veramente fare la differenza nel risultato finale. Vi proponiamo le figure professionali per le quali affidarsi alle mani di un esperto.

Copywriter, il redattore, colui che elabora l’idea di base per trasformarla in concept e successivamente in un messaggio chiaro, forte e carismatico attraverso la parola. David Ogilvy diceva: “Se una campagna pubblicitaria non viene costruita intorno a una grande idea è destinata a fallire”. In questo il ruolo del copywriter è fondamentale. Come ideatore del prodotto avrete probabilmente la migliore conoscenza in assoluto della vostra creatura, ma sarà più difficile per voi immedesimarvi in chi non ce l’ha. L’aiuto di un esterno sarà di supporto nel passaggio dalla vostra visione allo sviluppo di copy su misura del consumatore finale.

Copyeditor, agli inizi investire in un copywriter professionista o affidarsi a un’agenzia di comunicazione potrebbe risultare troppo oneroso. Comprensibile. Ritornando all’ipotesi del “fai da te” un’alternativa consigliabile è quella di ricorrere al supporto di un copyeditor per una rivisitazione del vostro contenuto originale. Il copyeditor è un professionista del testo scritto, specializzato nella sua revisione, trattamento, riscrittura per adattarlo agli scopi della comunicazione e ai suoi utenti.

Social Media Specialist, a volte il concetto di user-generated content che distingue le piattaforme 2.0 confonde e allontana dagli obiettivi finali in termini di ROI ed employer branding di un’azienda. Se la vostra familiarità con Facebook, Twitter, Blog e i social network in generale si limita all’utilizzo personale, sarebbe utile affidare l’avvio e la gestione di contenuti, immagini e aggiornamenti a un professionista. Il Social Media Specialist è uno specialista che ha bene in testa le strutture e le dinamiche della rete, le regole economiche sottese e il rapporto tra questi strumenti e il digital marketing mix (la relazione tra tecniche SEO e tecniche SEM e social media, rapporto con altre unità o specialisti che gestiscono il marketing digitale aziendale).

Mail Marketing Specialist, se pensate che l’email marketing, newsletter, alert o messaggi promozionali, possano essere una fonte importante di sviluppo per la vostra attività questa è la persona che fa per voi. Facendo mente locale e un rapido calcolo delle stesse newsletter ed email di aggiornamento che ricevete sul vostro indirizzo di posta elettronica è facile capire quanto siano diverse fra di loro le possibili rese grafiche, testuali e di comunicazione. Il supporto dal lato tecnico e della forma di un email marketing specialist risulterà un buon investimento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *